Vai al contenuto

Involtini rustici di pollo

Nonostante sia un piatto tipico della tradizione italiana, all’alba dei miei trent’anni non avevo mai fatto gli involtini! Era arrivato il momento di rimediare e ho seguito la ricetta di mia mamma.

Appena li ho messi a rosolare si è subito sprigionato il profumo di casa, inutile dire che sono usciti buonissimi.

Ingredienti (per due persone)

  • 250 gr di pollo a fette sottili
  • circa 80 gr di speck o prosciutto crudo
  • Grana a scaglie q.b.
  • Salvia fresca q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio EVO, sale e pepe q.b.

Procedimento

  • Iniziate disponendo le fettine di pollo stese in un tagliere e salatele e pepatele leggermente da un lato.
  • Disponete per ciascuna una fetta di speck, una o due scaglie di grana e una foglia di salvia. Arrotolatele su se stesse e fermate l’estremità con uno stuzzicadenti o in alternativa con dello spago da cucina.
  • Scaldate un tegame con olio e lo spicchio d’aglio, quando sarà ben caldo rimuovete l’aglio e aggiungete gli involtini, lasciandoli rosolare per bene da tutti i lati per circa 10 minuti.

Versione con i funghi

  • Aggiungete al ripieno circa 10 funghi champignon sminuzzati e cotti in padella finché non saranno asciutti.

Fanno la differenza!

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: