Vai al contenuto

Crostata di fragole fresche


Questa torta l’ho realizzata per la festa della mamma, è stata molto apprezzata!
La frolla non contiene latticini e si può utilizzare anche per altre preparazioni.

Per la frolla (tortiera da 22 cm)

  • 150 gr di farina 00
  • 50 gr di zucchero bianco
  • 50 gr di olio di cocco (o vegetale)
  • 1 uovo
  • 4 gr di lievito per dolci

Procedimento:

  • In una ciotola abbastanza capiente rompete l’uovo e sbattetelo con una frusta insieme allo zucchero, finché non sarà amalgamamto.
  • Aggiungete l’olio (se usate quello di cocco, scioglietelo prima), il lievito e mescolate.
  • Iniziate ad aggiungere la farina e amalgamate con una spatola o un cucchiaio, quando l’impasto sarà consistente, trasferitelo sul piano di lavoro e finite di incorporare la farina con le mani.
  • Non sarà necessario impastarlo a lungo, non appena la farina sarà assorbita e la pasta sarà omogenea, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo finché preparate il ripieno.

Per la crema diplomatica

  • 300 gr di panna fresca liquida
  • 200 gr di latte intero
  • 3 tuorli
  • 40 gr di zucchero
  • 15 gr di amido di mais
  • 7 gr di gelatina in fogli
  • Estratto di vaniglia o buccia di limone

Procedimento:

  • Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda.
  • Per preparare la crema, versate in un pentolino il latte e l’estratto di vaniglia o la buccia di un limone, scaldate fino a che non avrà raggiunto il bollore.
  • In un altro pentolino versate i tuorli, lo zucchero l’amido di mais e mescolate fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Non dovranno esserci grumi.
  • Versate il latte caldo a filo mescolando continuamente a fiamma spenta. Riaccendete il fuoco a fiamma bassissima continuando a mescolare fino a che la crema non si sarà addensata, ci vorranno circa 5-8 minuti.
  • Versate il composto ottenuto in una ciotola e unite la gelatina strizzata.
  • Lasciate raffreddare e riponete in frigo.
  • Mentre riposa, montate la panna a metà: dovrà essere morbida.
  • Riprendete la crema dal frigo e unite la panna un po’ alla volta finché non sarà ben incorporata.
  • Coprire la ciotola e lasciate nuovamente raffreddare in frigo per almeno 30 minuti.

Assembleaggio:

  • Stendete la frolla spessa circa 2-4 mm e trasferitela nella tortiera sistemando i bordi.
  • Bucherellate il fondo e cuocetela con un peso sopra per non farla lievitare. Ho usato del riso sopra uno strato di carta forno.
  • Dovrà stare in forno per circa 30 minuti a 180°. Controllatela spesso, dipende molto dal vostro forno.
  • Lasciatela raffreddare completamente prima di versare sopra la crema.
  • Decorate a piacere.

Buon dolce!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: